Video mostri marini reali: il misterioso Bloop

mostri marini

I mostri marini sono creature mitologiche feroci e dalle grandi dimensioni, nel corso delle antichità i marinai li temevano sotto le forme di draghi o serpenti enormi. Non è raro trovare nelle narrazioni del passato storie di combattimenti tra marinai e mostri marini; ma anche in tanta letteratura di viaggio, ci sono testimonianze vere di incontri con mostri marini (leggo ad esempio su Wikipedia che nel 1583 il capitano Sir Humphrey Gilbert incontrò “un mostro simile ad un leone dotato di occhi abbaglianti durante il viaggio di ritorno in Inghilterra”. Ancora oggi le leggende dei mostri marini sopravvivano, perlopiù collegate a fatti realmente accaduti che gli scienziati cercano di spiegare.

E’ il caso del Bloop, frequenza ultrabassa sottomarina registrata dal National Oceanic and Atmospheric Administration nel 1997, fu captata fino ad un raggio di 5.000 km e gli scienziati hanno detto che, qualora si trattasse di un animale, si tratterebbe di una creatura molto più grande della balenottera azzurra, al momento l’animale più grande della Terra. Il Bloop, dicevamo, è stato da alcuni fan di H.P. Lovecraft associato al mostro marino de Il Richiamo Di Chtulhu, racconto di fantascienza ambientato in una città nei pressi del suono Bloop. Nel giugno del 2009, invece, a Taiwan fu pescato un pesce-mostro della lunghezza di oltre 10 metri e non classificabile in nessuna specie di pesci dei mari. Molti pescatori credevano che quel mostro marino fosse un cattivo presagio in vista di un terremoto o di una catastrofe naturale di grandi proporzioni. Di seguito trovate il video del “Bloop sound”, piuttosto inquietante, cercate di non ascoltarlo da soli al buio della vostra stanza ragazzi!

 

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=OBN56wL35IQ&feature=related