Tragedia Ippodromo Agnano: il video shock dell’impatto

ippodromo_agnano_morto

E’ finita in tragedia la corsa dei cavalli di ieri 3 ottobre che si è tenuta presso l’ippodromo di Agnano di Napoli, dove un uomo di 32 anni, Salvatore Ciotola, ha perso la vita dopo essere stato investito dall’auto della giuria. La giovane vittima lavorava presso l’impianto come addetto alla manutenzione e al momento dell’impatto si trovata tra la pista e la corsia riservata alla macchina dei giudici che stavano seguendo la corsa.

Così di fronte ai volti impietriti di centinaia di spettatori si è consumata una nuova tragedia e malgrado Salvatore Ciotola sia stato portato d’urgenza in ospedale per lui pare non ci sia stato nulla da fare.

Nel frattempo per rispetto e vicinanza verso la famiglia della vittima, il Cda degli Ippodromi Agnano spa ha deciso di annullare i convegno di trotto previsto per giovedì prossimo.

A commentare l’accaduto è stato il presidente dell’azienda che in una nota ha dichiarato quanto segue: “Siamo addoloratissimi. Ci stringiamo attorno alla famiglia Ciotola, alla moglie Antonietta e ai suoi due bambini, non li lasceremo soli.”

Nel frattempo sul web è spuntato un video della gara dei cavalli che riprende proprio il momento del tragico impatto, accaduto così velocemente da non permettere neanche allo speaker, che stava commentando la corsa, di rendersene conto.

Vi segnaliamo la clip a fine articolo per chi se la sentisse di visionarla. Inoltre ne approfittiamo per stringerci anche noi al dolore dei familiari di Salvatore Ciotola, un’altra vittima della strada e forse della poca sicurezza sul lavoro.

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=RoNJOPwjiyc