Stanley Kubrick Video Shining: i labirinti psicologici di regista e attori

shining video

Girando per la rete questa mattina mi sono imbattuta in un interessantissimo video pubblicato su Youtube in cui viene proposto un montato delle immagini e del videogame del film Shining, di Stanley Kubrick, in cui viene spiegata la psicologia secondo cui il regista realizzò il film utilizzando come colonna portante non solo la storia ma anche le ambientazioni. Si conosce infatti la fissazione di Kubrick per labirinti e situazioni apparentemente senza scampo, e questa stessa ossessione il regsita ha ben pensato di riversarla anche all’interno del film.

Quelle che apparentemente possono sembrare delle follie spaziali, con scavalcamenti di campo, stanze situate in luoghi impossibili dell’Overlook Hotel, e giri sul triciclo da far venire il mal di testa, insomma sono tutte frutto della fervida immaginazione della mente di Stanley Kubrick che, contrariamente a quel che potrebbe sembrare, non lasciava mai nulla al caso, calcolando tutto nel minimo dettaglio.

L’autore del video che vi segnaliamo a fine articolo è Rob Ager, responsabile del progetto Collative Learning il cui obiettivo è quello di studiare ed analizzare a livello psicologico i metodi dell’apprendimento collaborativo. E l’idea di effettuare lo studio utilizzando anche una delle pietre miliari della cinematogrfaia psico-horro ci sembra davvero entusiasmante.

Date un’occhiata al video realizzato con immagini del film Shining e con parti del videogame, il tutto accompagnato dalla voce narrante dell’autore.

Credetemi, potreste scoprire chicche davvero interessanti sulla fissazione di Stanley Kubrick per l’utilizzo psicologico del genere e delle immagini, a supporto di una trama che ancora oggi terrorizza tutti coloro che si cimentano nella visione del film.

Non dimenticate di farci sapere cosa ve ne pare. Enjoy!

httpv://www.youtube.com/watch?v=0sUIxXCCFWw