Khamis Gheddafi Video Libia: smentita la morte del figlio del rais

khamis-gheddafi-figlio gheddafi

Era stato dichiarato morto venerdì scorso in seguito ad un raid della Nato, eppure Khamis Gheddafi, figlio del rais libico Muammar Gheddafi, è inaspettatamente riapparso in un video mostrato dalla tv nazionale in cui faceva visita ad un ospedale. Così se fino a ieri stampa e televisione si adoperavano per ricordare l’uccisione del figlio del colonnello, oggi spunta la prima possibile prova che Khamis sia tutt’altro che morto.

Il filmato risalirebbe infatti allo scorso 9 agosto, esattamente due giorni fa, e nelle immagini Khamis Gheddafi appare impegnato a far visita ad alcuni uomini rimasti feriti durante il bombardamento Nato di Zliten.

Così a spazientirsi ancora una volta sono proprio i ribelli libici che, tra faide interne e una guerra quotidiana da combattere, iniziano a spingere per un cambiamento effettivo, dimostrando questa ostinazione con lo scioglimento del governo avvenuto per decisione del presidente del Consiglio Nazionale di transizione, Mustafa Abdul Jalil.

Nel frattempo anche gli Stati Uniti si stanno adoperando per favorire il cambiamento e tramite di Victoria Nuland, portavoce del dipartimento di stato Usa, hanno annunciato la riapertura dell’ambasciata libica a Washington.

Così a sei mesi dalla chiusura della sede diplomatica, avvenuta in seguito all’abbandono di Ali Aujali per schierarsi con i ribelli di Bengasi, gli Stati Uniti tornano a confermare “la legittima autorità governativa”della Libia .

A fine articolo segnaliamo il video in cui Khamis Gheddafi fa visita ai feriti di Zliten, perfettamente in vita e respirando a pieni polmoni, invitandovi a commentare insieme a noi il nuovo capitolo di questa cronaca bellica apparentemente infinita.

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=A6tvLaCef3k